Archivio mensile:ottobre 2014

HALLOWEEN/ La vittoria del Nulla che ha spiazzato i cattolici

candela e zuccheDove sono finite le polemiche e i dibattiti che fino a non molto tempo fa accompagnavano la ricorrenza di Ognissanti? Il problema stava naturalmente nella sua versione americaneggiante: Halloween, con le sue zucche forate illuminate dall’interno, gli scheletri e le cupe figure incappucciate, e il suo ritornello ossessivo: dolcetto o scherzetto? Tutto questo suscitava preoccupazioni soprattutto nel mondo cattolico, e – abbastanza curiosamente- in tutte le sue componenti: dai tradizionalisti ai progressisti. Basti dire che una delle più forti condanne di Halloween venne dal cardinal Martini.

Continua a leggere

CRISTIADA il Film

Il film Cristiada col CMC – Lunedì 27 ottobre ore 20,30 – Proiezione al Cinema Apollo
Dialogo con Paolo Gulisano, storico e scrittore – Introduce Camillo Fornasieri

Serata Speciale con ingresso a 6,50€  presentando la tessera Amico CMC  in biglietteria
Prezzo al pubblico 8,00€ senza sovraprezzo per prenotazioni on line

Per avere maggiori informazioni sull’argomento leggere l’articolo “CRISTIADA/ La “cattiva rivoluzione” e il martirio di una nazione cattolica”

CRISTIADA/ La “cattiva rivoluzione” e il martirio di una nazione cattolica

cristiadaDa oggi in Italia è finalmente distribuito il film Cristiada. Una lunga inspiegabile attesa ha termine, e finalmente sarà possibile vedere sul grande schermo questo film che rievoca una delle pagine più drammatiche e commoventi della storia del Ventesimo secolo: l’epopea dei Cristeros, i martiri messicani uccisi per la fede negli anni 20 e 30 dello scorso secolo.

Un film a sua volta epico, commovente, con grandi interpreti come Andy Garcia e un intensissimo Peter O’Toole, con il grande attore irlandese recentemente scomparso alla sua ultima interpretazione. Come spiegare il lungo boicottaggio subito da questo film, che ha tutti gli ingredienti per avere successo: spettacolarità, plot narrativo avvincente, grandi interpreti? Cosa disturba di questa storia di martirio di un popolo?

Continua a leggere

LETTURE/ Benson, la salvezza “viene” col Papa

salfordCento anni fa moriva a Salford, presso Manchester, Robert Hugh Benson, una delle figure più straordinarie dell’Inghilterra di fine ‘800 e di inizio ‘900, un convertito che aveva seguito le orme del cardinale Newman ed era approdato all’antica Fede dei padri che la Britannia un tempo fidelis, un tempo perla della Cristianità Medievale, aveva abbandonato e perseguitato con sistematica ferocia.

La vicenda umana e l’opera di Benson è raccontata per la prima volta in Italia dalla biografia di un giovane studioso, Luca Fumagalli, il cui volume Robert Hugh Benson sacerdote, scrittore, apologeta edito da Fede & Cultura è appena arrivato nelle librerie.

Continua a leggere

Ebola, il virus si sconfigge in Africa

flacons de vaccin et traitement en consultationEbola è sempre sulle prime pagine dei giornali. Mentre l’Organizzazione Mondiale della Salute fa sapere che siamo vicini al picco del contagio del virus, e che l’epidemia prima che inizi ad arrestarsi arriverà a 20 mila casi entro la fine dell’anno, negli scorsi giorni sono circolate notizie su un vaccino messo a punto in un laboratorio italiano e che verrebbe poi commercializzato da una grande azienda farmaceutica inglese. Tali notizie sono state per ora smentite, anche se sono servite a fare parlare con orgoglio delle eccellenze italiane poco conosciute. A fronte di tutto ciò il Ministro della Salute Lorenzin si è presentata ieri in audizione alla Camera, sottolineando che ormai non si tratta più solo di una questione sanitaria, ma soprattutto umanitaria, e che sono necessari più fondi per i controlli. Osservazioni al limite dell’ovvio, ma pienamente condivisibili.

Continua a leggere