Archivio mensile:novembre 2014

LETTURE/ Dubliners, il ”viaggio” di Joyce nel profondo finisce nel nulla

James Joyce statue, TriesteUn secolo è trascorso da quando la raccolta di racconti Dubliners (in italiano Gente di Dublino) accese nel mondo delle lettere la stella di James Joyce. Un’opera che rivelava uno straordinario talento narrativo che avrebbe definitivamente preso congedo dal romanzo ottocentesco e avrebbe dato inizio ad un nuovo stile letterario. Ricordare Dubliners vuol dire non solo salutare un’opera singolare e fondamentale nei percorsi narrativi del ‘900, ma anche un autore tanto controverso quanto geniale, ma anche dei luoghi: la Dublino e l’Irlanda oggetto dell’amore/odio di Joyce, ma anche Trieste.

Continua a leggere

Palladium: soddisfazione per il successo di Cristiada

Cultura
Lecco, 11 novembre 2014

La programmazione del cinema della parrocchia di Castello (Lecco) prosegue dal prossimo venerdì con “Il mio amico Nanuk”

cristiada

“Quando abbiamo proposto il film “Cristiada” al Palladium ci accompagnava un sottile velo di ansia” afferma don Egidio Casalone, parroco di Castello sopra Lecco.

“La pellicola è piuttosto lunga (oltre 140 minuti) e il tema trattato sconosciuto ai più. Ben poche persone conoscevano la vicenda vissuta dai “cristeros” in Messico negli anni dal 1917 al 1929, le persecuzioni subite per la loro fede religiosa e la guerra civile che ha piagato il Paese per quattro anni. Eppure la risposta del pubblico ci ha sorpresi e pienamente soddisfatti: 540 presenze in una settimana” (di cui 160 nella serata evento di venerdì sera con l’intervento di Paolo Gulisano)”, spiega ancora don Egidio.

Il percorso del Palladium continua nella direzione dei film di qualità e di spessore con la programmazione dal prossimo venerdì de “Il mio amico Nanuk”.

http://www.resegoneonline.it/articoli/Palladium-soddisfazione-per-il-successo-di-Cristiada-20141111/