Archivio mensile:Aprile 2020

L’alternativa alla dolce morte: la storia di Giusy

Siamo in Lombardia, all’incirca tre settimane fa. La protagonista della storia è Giusy, 79enne cardiopatica cui viene diagnosticata una polmonite interstiziale. Nel Pronto Soccorso dove si trova, affollato di pazienti affetti da Coronavirus, in molti iniziano a pensare che per la signora non ci sia nulla da fare se non accompagnarla alla morte dopo una somministrazione di dosi di morfina.

Continua a leggere

Tutte le “armi” dei medici italiani contro il Covid-19

Il Covid-19 ha colto alla sprovvista il mondo. E anche la medicina si è dovuta interrogare sul come combattere. Nel corso di queste settimane, abbiamo appreso dell’esistenza di una serie di terapie che vengono utilizzate per provare a debellare il nuovo coronavirus. Il dibattito scientifico è tanto stimolante quanto complesso.

Continua a leggere

Da Dio Padre alla Terra Madre. Itinerari “spirituali” dell’ecoclericalismo

C’è una narrazione abbastanza diffusa rispetto all’attuale epidemia del virus Covid-19: sarebbe una sorta di “monito”, se non addirittura di “castigo” o di vendetta, della Terra nei confronti degli esseri umani che troppo a lungo l’hanno maltrattata, violata, abusata. Qualcuno potrebbe osservare: stai parlando della Terra, di un pianeta, di una massa di elementi geologici, biologici e quant’altro come se fosse un essere vivente.

Continua a leggere

Scozia 16 aprile 1746

16 aprile 1746: una data terribile nella storia della Scozia: l’ora più cupa, l’ora della sconfitta. Il figlio del Re di Diritto, Giacomo Stuart, esule a Roma, il Bonnie Prince Charlie, ovvero Charles Edward Stuart, nel 1745 era sbarcato nelle Ebridi per rivendicare il Trono che gli spettava. Era iniziata una guerra contro l’occupante inglese, dapprima gloriosa e vittoriosa, poi sempre più ardua e difficile contro un nemico che aveva messo in campo forze di gran numero superiori. L’esercito di Charlie fu progressivamente respinto sempre più a nord, passando da una sconfitta all’altra, perdendo lungo il percorso gli uomini più stanchi che disertavano, demoralizzati.

Continua a leggere

Case di riposo, il capro espiatorio perfetto

Mentre si ignorano tanti errori politici e di gestione dell’epidemia, è in atto un accanimento giudiziario verso Rsa e case di riposo. La realtà è che queste strutture, pur abbandonate a loro stesse, hanno fatto il possibile per evitare la diffusione del virus. Se lo Stato le manda in bancarotta, chi si prenderà cura di anziani e disabili? Il rischio è la cultura dello scarto.

Continua a leggere

Testimonianza di Paolo Gulisano

Uno spettro si aggira per il mondo: ne parlano i media, gli scienziati, i politici. Un nemico invisibile minaccia l’umanità e non si tratta di terroristi o “scontri di civiltà”, ma di qualcosa di molto piccolo e terribile, di nome virus.

Continua a leggere

“Io sono con voi tutti i giorni”

Ricevo dall’amico Paolo Gulisano questa testimonianza che volentieri condivido con voi tutti. A.M.V.

Veglia pasquale: la notte più importante dell’anno liturgico e della storia per la Chiesa.

Continua a leggere

Dalla peste al coronavirus, le pandemie spiegate in un libro

Nel 2005 Paolo Gulisano dava alle stampe un agile volume dal titolo Pandemie. Dalla peste all’aviaria. Era infatti un momento in cui si parlava molto dell’Influenza aviaria, l’influenza dei polli, che era attesa come una sorta di Peste del 2000.

Continua a leggere