Archivi categoria: Giuseppe Moscati

Intervista / Giuseppe Moscati, il santo medico, raccontato da Paolo Gulisano

Come annunciato da Duc in altum (qui), la casa editrice Ares ha avviato una nuova collana, intitolata Un santo per amico, e il volume che la inaugura, dell’amico medico e scrittore Paolo Gulisano, è dedicato a san Giuseppe Moscati, santo medico napoletano, nato nel 1880 e morto nel 1927 a soli quarantasette anni, che nell’ambito del suo lavoro, o meglio, come scrive Gulisano, della sua missione di medico esercitò in modo eroico le virtù cristiane.

Continua a leggere

Dagli altari la miglior cura anti depressione

La Verità del 31/10/2022

La splendida recensione di Silvana De Mari sulla nuova collana Un santo per amico di Edizioni Ares e, in particolare, del primo libro uscito “Giuseppe Moscati. Il santo medico”.

Novità in libreria: Giuseppe Moscati. Il santo medico

Un santo per amico

La nuova collana delle Edizioni Ares

Le Edizioni Ares inaugurano una nuova collana intitolata Un santo per amico. Volumi agili, biografie vivaci per la divulgazione della vita dei santi della storia della Chiesa, dalle origini al presente.

Un santo per amico, ovvero libri da leggere, da condividere, da portare con sé come compagnia lungo il cammino.

Continua a leggere

Giuseppe Moscati: un medico santo al servizio della vita

Novant’anni fa, il 12 aprile del 1927, si spegneva nella sua città di Napoli Giuseppe Moscati, il primo medico del ‘900 ad essere elevato agli onori degli altari.
Fu un medico eccellente e caritatevole, insigne ricercatore e docente, uomo di grande dirittura morale e di fede profonda; Giuseppe Moscati giunse alla santità incarnando nell’ordinaria concretezza dell’esistenza quotidiana l’ideale del laico cristiano.

Fin da giovane i due punti di riferimento principali della sua vita erano stati la fede e l’amore per lo studio. Giuseppe aveva ricevuto dai genitori una profonda educazione cristiana, e dotato com’era di un’intelligenza brillante quanto penetrante, si dimostrò sempre uno studente modello, coltivando con grande passione lo studio delle scienze naturali, la musica e la pittura.

Moscati si laureò col massimo dei voti, lode e dignità di stampa della sua tesi sperimentale.

Continua a leggere