Giuseppe Moscati. Il santo medico

Libreria Madonnina Via Madonnina, 1/a, Novate Milanese (MI)

Siamo lieti di comunicare che la sera di venerdì 4 novembre alle 21, la libreria Madonnina ospiterà Paolo Gulisano per la presentazione del suo nuovo libro!

J.K. ROWLING Nel suo mondo di parole

Facebook

martedì 8 novembre alle 18.30 appuntamento con Marina Lenti e il suo nuovo libro dedicato alla scrittura di J.K. Rowling. Diretta Facebook ma anche in presenza nella sede Ares.

Giuseppe Moscati. Il santo medico. Venerdì 11/11/2022

Parrocchia Santa Maria Ausiliatrice Via Pelosa, 63, Caselle di Selvazzano Dentro (PD)

Paolo Gulisano presenta il suo nuovo libro "Giuseppe Moscati. Il santo medico". Il libro che inaugura la nuova collana delle Edizioni Ares, Un santo per amico.

Giuseppe Moscati. Il santo medico. Sabato 12/11/2022

Bar Gattamelata Piazza del Santo, Padova

Paolo Gulisano presenta il suo nuovo libro "Giuseppe Moscati. Il santo medico". Il libro che inaugura la nuova collana delle Edizioni Ares, Un santo per amico.

Chesterton tra fede e ragione

Sala don Bosco Istituto Salesiano Rainerum piazza Domenicani, 15, Bolzano

Conferenza con Paolo Gulisano dal titolo "Chesterton tra fede e ragione"

R.L. STEVENSON L’AVVENTURA NEL CUORE

Circolo Culturale Pier Giorgio Frassati Corso Mazzini, 44, Correggio (RE)

Paolo Gulisano terrà una conferenza dal titolo "R. L. Stevenson l'avventura nel cuore"

La figura del drago in 10 storie fantasy indimenticabili

Centro Asteria - Sala Rossa Piazza Francesco Carrara, 17, Milano

Con Marina Lenti, Paolo Gulisano, Cristina Donati, Martina Frammartino ed Emanuele Manco
La figura del drago esaminata attraverso dieci grandi Opere del Fantastico: Terramare, Harry Potter, Le Cronache delle Giungle della Pioggia, La Storia Infinita, Il Libro Malazan dei Caduti, Lo Hobbit, L'Ultimo Elfo, Landover, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, Il Ciclo di Pern.

Presentazione del libro “Giuseppe Moscati. Il santo medico”

Parrocchia Santa Maria Nascente Via Roma, 5, Brusumpiano (VA)

"Beati noi medici, tanto spesso incapaci ad allontanare una malattia, beati noi se ci ricordiamo che oltre i corpi abbiamo di fronte delle anime immortali, per le quali urge il precetto evangelico di amarle come noi stessi". Giuseppe Moscati