Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

La fantasia, la realtà, il Vangelo

Ottobre 30 @ 15:30 - 17:00

Sabato 30 ottobre, alle 15,30, si svolgerà ad Albenga la quinta edizione del “Leoncino d’argento”, una manifestazione organizzata dall’Ufficio diocesano per la Pastorale della Cultura con la finalità di premiare simbolicamente una persona che abbia in qualche modo dato un proprio contributo alla cultura cattolica. Il nome del premio deriva dalla storica Piazza dei Leoni, situata dietro l’abside della cattedrale di San Michele Arcangelo e così denominata per la presenza di tre statue di leone ivi poste nel XVI secolo dalla famiglia Costa. Quest’anno sarà nostro ospite il dr. Paolo Gulisano, medico ed esperto italiano dello scrittore inglese John Tolkien, autore del celebre romanzo “Il Signore degli anelli”. L’incontro verterà, pertanto, sulla letteratura cosiddetta fantasy, nella sua versione cristiana: il titolo dell’incontro, infatti, è “La fantasia, la realtà, il Vangelo”. Si tratta di un tema piuttosto impegnativo: infatti, in che senso fantasia, realtà e Vangelo possono collegarsi tra di loro? Com’è noto, questo fu lo sforzo di John Tolkien e di altri autori, nella loro produzione letteraria. Il dottor Gulisano ha dedicato alcuni libri allo studio di questo particolare genere letterario. In particolare, egli ha voluto come sottotitolo della nostra manifestazione, una frase tratta da “Il Signore degli anelli”: “Il nostro compito è di fare il possibile per la salvezza degli anni nei quali viviamo, sradicando il male dai campi che conosciamo”.Tolkien, infatti, concepisce, cristianamente, la Storia come lotta fra la luce e le tenebre e sente pertanto l’urgenza dell’impegno e del combattimento spirituale, al di qua di ogni facile buonismo ed irenismo. Certamente, il dr. Gulisano saprà illuminarci e guidarci in un ambito così vasto ed affascinante.

 

Luogo

Albenga
Piazza dei Leoni
Albenga, 17031 Italia
+ Google Maps
Visualizza il sito del Luogo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: