Archivi tag: Frankenstein

Buon compleanno Dr. Frankenstein!

Il destino di FrankensteinIncontro sul mito del Dottor Frankenstein e della sua mostruosa Creatura a 200 anni dalla scrittura del romanzo: dal cinema al fumetto, andata e ritorno

Continuano gli appuntamenti di WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano. Venerdì 13 novembre, alle ore 17.30 (ingresso libero), Paolo Gulisano e Annunziata Antonazzo, studiosi di letteratura inglese e narrativa fantasy e autori del volume “Il destino di Frankenstein. Tra mito letterario e utopie scientifiche” (Ancora Editore), affronteranno e approfondiranno uno dei pilastri della mitologia gotica per eccellenza: Frankenstein! Dalla sua nascita letteraria dalle pagine del romanzo di Mary Shelley (iniziato esattamente 200 anni fa) fino alle più fortunate declinazioni cinematografiche e fumettistiche, una rilettura ad ampio respiro, un viaggio nel mondo inquieto della sua autrice, del suo tempo, e di un racconto che non finisce mai di farci pensare.
Da 200 anni un mostro si aggira per la letteratura, il fumetto, il cinema. E’ il mostro di Frankenstein, una creatura senza nome (spesso si crede che sia la creatura ad avere il nome dello scienziato, Victor Frankenstein) che ha 200 anni, ma non li dimostra. Uscito dalla mente di una ragazza inglese poco più che ventenne, Mary Shelley , questo romanzo, iniziato proprio nel 1816, è divenuto una delle opere letterarie più singolari della Modernità: Frankenstein di Mary Shelley è il capostipite della letteratura dell’immaginario, dell’horror e della Science Fiction, ma non si ferma lì. Continua ad essere fonte di ispirazione per nuove versioni, e tra pochi giorni sarà nei cinema un nuovo Frankenstein, con James Mc Avoy nella parte dello scienziato e Daniel Ratcliffe (Harry Potter) in quella del suo servitore Igor. Il sottotitolo del libro della Shelley, Il moderno Prometeo, ne faceva intravedere la grande portata, gli echi delle grandi opere che lo avevano influenzato e le suggestioni delle nuove scoperte nel campo della scienza. Mary Shelley visse in un periodo di grandi rivolgimenti, storici, sociali e soprattutto scientifici. Un periodo dove già iniziava un dibattito etico derivato dalle nuove straordinarie scoperte che avevano suscitato molte domande sui confini tra la vita e la morte e il potere su di essi degli scienziati. Mary scelse di raccontare questi dubbi e queste angosce in un romanzo che diverrà il capostipite del genere fantastico-gotico, nonché della narrativa di fantascienza. Il libro di Gulisano & Antonazzo è la migliore guida per inoltrarsi nel mondo inquietante e affascinante di Frankenstein.

 

Quei nuovi Frankenstein che giocano a essere Dio

FrankensteinLa notizia trapelata negli scorsi giorni ha dell’incredibile: per la fine del 2017 un team di neurochirurghi italiani e cinesi ha in programma il primo trapianto di testa. Lo hanno affermato sia il chirurgo cinese Ren Xiaoping, ideatore dell’ operazione, sia il neurochirurgo italiano Sergio Canavero, operante presso l’ospedale torinese delle Molinette, già autore di alcuni studi sulla sostenibilità di tale intervento. Esiste già anche un volontario che ha accettato di sottoporsi all’esperimento, Valery Spiridonov, russo, affetto da una grave malattia incurabile che provoca una progressiva atrofizzazione dei muscoli chiamata Werding-Hoffman disease.

Continua a leggere

BookB@ang: “Il destino di Frankenstein”

bookbangBookb@ng – Festival delle Espressioni Letterarie nasce dalla passione culturale e artistica condivisa da tre realtà del territorio e con l’intento di creare nella città di Messina un evento ampio e invitante, tale da stimolare l’utenza a una fruizione intelligente e innovativa delle arti letterarie e al piacere di un confronto formativo su problematiche di natura editoriale, letteraria e linguistica.

ore 18:00 Sala B
Presentazione del libro di Nancy Antonazzo e Paolo Gulisano Il destino di Frankenstein (Ancora Editrice): interviene Maria Vita Cambria, docente Dicam.

Presentazioni de “Il destino di Frankenstein”

Il destino di FrankensteinEcco le date, per il mese di ottobre, di presentazione del libro “Il destino di Frankenstein” di Paolo Gulisano e Annunziata Antonazzo:

il 20/10 alle ore 21 presso la Libreria Madonnina a Novate Milanese (MI)

il 23/10 alle ore 17.30 presso la Libreria IBS di Lecco

il 24/10 alle ore 18.00 presso Il Palazzetto della Cultura di Messina

IL DESTINO DI FRANKENSTEIN

Da domani in libreria:

Paolo Gulisano – Annunziata Antonazzo

IL DESTINO DI FRANKENSTEIN

Tra mito letterario e utopie scientifiche

Il destino di FrankensteinAlla scoperta di Frankenstein, il romanzo di Mary Shelley pubblicato duecento anni fa che ha influenzato la letteratura e il cinema, e continua ad interrogarci sul potere e i limiti della scienza.

Continua a leggere

Quel filo sottile tra Guareschi e Jannacci Gulisano e l’amore per il mondo piccolo

La Provincia 10 agosto 2014Intervista a Paolo Gulisano su La Provincia di Lecco domenica 10 agosto 2014

Ci sono viaggi che si compiono grazie alle parole di quegli scrittori che sanno guidarci dentro i loro mondi. Chi sa far buon uso di queste parole è Paolo Gulisano. Medico di professione e scrittore per passione, come lui si definisce, Paolo Gulisano sarà uno dei curatori della mostra “Mondo piccolo Roba minima. Le periferie esistenziali in Giovannino Guareschi ed Enzo Jannacci”, che si terrà in occasione del Meeting di Rimini dal 24 al 30 agosto.

Continua a leggere